Musica fino all’alba e spettacolo pirotecnico a Castel dell’Ovo

“Un grande juke box della musica del Sud”. E’ stato presentato così il concertone di Capodanno a Napoli, che il 31 dicembre saluterà il 2017 e accoglierà il nuovo anno.
Sul palco, allestito in piazza Plebiscito, si esibiranno circa 100 artisti, proponendo un vasto repertorio tra pop, world, e canti popolari del Sud.
Protagonisti saranno i “Terroni Uniti”, i “Capitan Capitone” guidati da Daniele Sepe, e poi Sal Da Vicini, Andrea Sannino, Luchè, i Desideri, Assurd, Elisabetta Serio, Rosanna Iannacone e Andrea Rossi, Massimo Aliberti e tanti altri. Previsti collegamenti video con Teo Teocoli, da Milano, e Pio & Amedeo, da Foggia.
Condurrà la serata Gianni Simioli.
Poi, dalle 00.30, e fino all’alba, musica in quattro postazioni: Rotonda Diaz, piazza Vittoria, via Partenope e Borgo Marinari.
Al Castel dell’Ovo, dall’1.30 i tradizionali fuochi d’artificio.
Rtl 102.5 seguirà l’intero evento, nei giorni 30 e 31 dicembre, con collegamenti e interviste ai protagonisti.

Iscriviti alla nostra newsletter


Non ti invieremo spam e non comunicheremo i tuoi dati a terzi