Fino al 7 gennaio, all’Ippodromo di Agnano, oltre 6mila metri quadri per un vero luna park con concerti, attrazioni, spettacoli e street food natalizio

Trentasette giorni, iniziati il 2 dicembre, che si concludereanno il 7 gennaio, per celebrare le festività natalizie, rivalutando un territorio come quello del cratere di Agnano e rilanciando una struttura prestigiosa come l’Ippodromo.
E’ l’obiettivo di “Jostra – l’altro natale a Napoli”, un appuntamento in programma all’Ippodromo di Agnano dove sarà riprodotto un vero e proprio Luna Park con giostrine per i bambini, ma anche giostre estreme per i grandi, concerti, musica, spettacoli e street food.
Un mese da trascorrere prima e dopo il Natale con un intrattenimento rivolto ad un pubblico eterogeneo, dai bimbi ai nonni, dagli adolescenti ai trentenni, aperto per gran parte delle giornate dalle 11 del mattino alla mezzanotte.
La manifestazione prevede un’area d’intrattenimento divisa in varie zone a tema. Tra l’ingresso e le tribune dell’Ippodromo, in uno spazio di oltre 3mila metri quadrati, sarà realizzata un’area di accoglienza che farà immergere i visitatori immediatamente nell’atmosfera natalizia con decori, installazioni e luminarie nonché street food e diversi eventi di intrattenimento in un contesto di festa e di allegria. Mentre nello spazio alla destra dell’ingresso, prenderà vita l’area eventi con una struttura coperta per i concerti, spettacoli e musical di oltre 500 metri quadri ed un pub-pizzeria al chiuso che disporrà di 120 posti a sedere, gestita da Napoli Pizza Village e Blackwood Pub.
La struttura prosegue oltre le tribune e l’inizio del circuito di trotto, per l’intera lunghezza di oltre 350 metri, con la vera e propria area luna park. Nello specifico, un percorso che parte dai bambini over 4 con giostre e gonfiabili e prosegue nello spazio a destra delle tribune, in passato concesso ai circhi, dove è strato allestito il villaggio con giostre estreme ed adrenaliniche per i più grandi.
Tombola vivente e l’arrivo dal cielo della Befana, la notte del 5 gennaio, saranno solo alcuni degli eventi in programma nel lungo periodo di vita di Jostra – l’atro Natale a Napoli. Concerti di gospel, di musica swing, musical e tanto altro completeranno il ricco calendario della manifestazione che prevede un biglietto unico d’ingresso, per grandi e piccini.

Iscriviti alla nostra newsletter


Non ti invieremo spam e non comunicheremo i tuoi dati a terzi