Nella cittadina del salernitano, un itinerario di realtà aumentata

Si chiama Il Borgo dei Racconti ed è un itinerario di storia e di storie che si snoda nel centro storico di Oliveto Citra, piccolo comune del salernitano.
Un percorso narrante in realtà aumentata che ha per protagonisti i componenti della comunità locale e i racconti che gli stessi offrono in dono a chi visita il borgo.
Storie di emigrazione e brigantaggio, di antiche guerre servili e del secondo conflitto mondiale. Episodi di devozione popolare, vicende legate al terremoto del 1980 e alla ricostruzione post-sismica. Narrazioni di costumi locali, tradizioni gastronomiche, angoli e monumenti del paese. Attraverso una app, i contenuti audiovisivi in formato digitale potranno essere scaricati e fruiti attraverso smartphone e tablet puntando il device verso i 15 pannelli installati nel paese.
La produzione dei contenuti audiovisivi de “Il Borgo dei Racconti”, promosso dal Comune di Oliveto Citra, porta la firma della Scuola Holden di Torino, la scuola di storytelling e performing arts fondata nel 1994 da Alessandro Baricco.
“Il Borgo dei Racconti” rientra nel progetto Diégema, iniziativa di valorizzazione delle risorse territoriali cofinanziato dalla Regione Campania nell’ambito del Piano Operativo Complementare per i Beni e le Attività Culturali.

Iscriviti alla nostra newsletter


Non ti invieremo spam e non comunicheremo i tuoi dati a terzi