Il 16 e 17 giugno, visite via mare e via terra, con i biologi dell’Amp Punta Campanella

Proseguono gli appuntamenti alla Baia di Ieranto, a Massalubrense. con le “Sere FAI d’Estate”, la festa dei beni della fondazione che quest’anno, per la seconda edizione, coinvolge 16 proprietà aperte straordinariamente in notturna. Si comincia venerdì 16 giugno dalle ore 19 con le speciali visite alla baia via mare, in kayak o praticando snorkeling, oppure via terra, per approfondire, in compagnia dei biologi marini dell’Area Marina Protetta, il lavoro di conservazione e tutela che impegna quotidianamente il Fai e il parco.
Attenzione particolare verrà data alle tradizioni locali, con uno spazio dedicato ai giochi dimenticati diffusi in passato sul territorio e con assaggi di prodotti tipici a cura di “Pasta e…”.
Sabato 17 giugno si potranno invece effettuare speciali visite dal calar della sera al buio della notte curate dall’antropologo Giovanni Gugg e dedicata alle leggende popolari legate al territorio della Penisola Sorrentina e alla misteriosa presenza delle sirene e di altre strane creature.
Sono oltre 60 gli appuntamenti che il Fai, Fondo Ambiente Italiano. organizza in occasione delle “Sere FAI d’Estate” per il 2017, che nei fine settimana fino al 2 luglio consentiranno ai visitatori di scoprire i luoghi d’arte e natura del Fai in via eccezionale dal tramonto a mezzanotte.
Per informazioni e prenotazioni: 335 8410253 – www.baiadiieranto.it
Per calendario dettagliato: www.serefaidestate.it.

 

Iscriviti alla nostra newsletter


Non ti invieremo spam e non comunicheremo i tuoi dati a terzi